Galline e polli in monastero Norcia

Dopo Tertulliano, la storica tartaruga, presto nel nuovo monastero benedettino di Norcia entreranno anche polli e galline ruspanti. A dare notizia è il priore padre Benedetto Nivakoff e lo fa attraverso il blog di nursia.org. Il priore spiega comunque che "siccome non mangiamo carne, eccetto a Natale e a Pasqua, le uova fresche ci aiuteranno a integrare la dieta di pesce, fagioli e pasta". Padre Benedetto ha anche annunciato che, insieme a padre Martino, di avere fatto visita alle suore benedettine di Maria, a Gower, nel Missouri e invita a sostenere le religiose attraverso l'acquisto del loro cd o attraverso donazioni. Il priore ha ricorda anche che con la primavera è arrivata la nuova birra Nursia blod che su può essere acquistata presso il container posizionate ai piedi di San Benedetto in Monte. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Informazione TV
  2. Informazione TV
  3. Il Resto del Carlino
  4. Informazione TV
  5. Informazione TV

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Falerone

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...